infovolley@volleymontichiari.it / tel. +39 388 4772209

Vighizzolo non cade, partita di carattere per la Effepi Soft Montichiari

Volley Montichiari > Prima squadra > Vighizzolo non cade, partita di carattere per la Effepi Soft Montichiari

Un match accesissimo, che supera i 140 minuti di gioco, consegna alla Effepi Soft Montichiari la seconda vittoria stagionale.
Ottimo risultato, ottenuto con una reazione intensa dei ragazzi di Piroli dopo un inizio difficile.

Come nella partita di Nembro, inizialmente i “Fighters” faticano ad esprimere il gioco mostrato in allenamento, e i troppi errori – in particolare al servizio – regalano i primi due parziali a un temibile avversario come Redona. Gli ospiti ci mettono del loro, con un’ottima prestazione in difesa e pochi errori a referto.

Già dal secondo set, però, qualcosa cambia nella metà campo viola-nero, con il cambio alla regia (Tonoli su Rachtian), l’avvicendamento del secondo libero Lumini su Dedori e l’inserimento di Crotti su Zamboni. La scossa riporta in gioco Tonoli e compagni, ma lo svantaggio accumulato a inizio parziale non permette il recupero immediato.
Il terzo set è quello decisivo, con la Effepi sempre davanti e in grado di resistere agli assalti di Redona, e si chiude sul 25-22.

Sul 2-1 della quarta frazione, la tegola, con l’infortunio alla caviglia di Luca Grezzi, top scorer dei primi due match e a quota 10 punti nell’incontro.
I Fighters non si spaventano. Trascinati da un Andrea Fabbro in crescendo e desiderosi di regalare una vittoria al compagno di squadra costretto in panchina, conquistano quarto (25-17) e quinto set (15-12), chiuso proprio da un ace dell’opposto monteclarense.

Da segnalare il grande apporto del reparto centrali, con i 14 palloni messi a terra da Cruz e i 12 di Mattinzoli tornato al proprio ruolo dopo la parentesi da opposto con Nembro. Ottima prestazione di Tonoli in regia e a muro (saranno 3 i suoi muri-punto messi a terra a fine match), subentrato a un Rachtian poco incisivo a muro.

«E’ stata una partita combattuta, abbiamo espresso una buona pallavolo e tutta la squadra è stata in grado di giocare decisamente meglio rispetto alla settimana scorsa a Nembro, dove eravamo più agitati. Nonostante i primi due set, è risultato un buon match» Lorenzo Tonoli, palleggiatore e capitano in campo.

«Per la seconda volta abbiamo vinto in casa, questo significa che il fattore campo è importante. Finalmente abbiamo espresso un gioco fluido ed è stato molto divertente – che alla fine è quello che conta» Andrea Fabbro, opposto e top scorer del match.

Effepi Soft Montichiari 3 – 2 D_Ingredients ARES Redona (20-25, 21-25, 25-22, 25-17, 15-12)
Effepi Soft Montichiari
BORTOLOTTI (ne), CROTTI 3, CRUZ 14, DEDORI A (L), FABBRO 19, GREZZI 10, INDIANI (ne), LUMINI (L), MATTINZOLI 12, TOMMASI, TONOLI 4, TONONI (ne), RACHTIAN (K), ZAMBONI 8
PIROLI ALESSANDRO (I Allenatore)
RIGAMONTI MATTIA (II Allenatore)
TONOLI MICHELE (Presidente, Dirigente Accompagnatore)


D_Ingredients Ares Redona
BREMBILLA, BRESCIANI A., BRESCIANI F., CILLO, DE FAZIO (L), LA VALLE (K), MAZZOLENI, NICOLI, NOBILE, OBERTI, PICINALI, POVKH, RIVOLTELLA, ROSSETTI.
GILERA ROBERTO (All.), ALESSIO ANDREA (2All.)   

Leave a Reply

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR